Quest’anno al Salone del Mobile Filomaestro, marchio di Bibielle Spa, presenta Dune, un nuovo modello che cattura lo sguardo per lo scenografico effetto tridimensionale e per la resa estremamente realistica.

Binomio perfetto tra alta tecnologia e design contemporaneo, Dune nasce dall’intuizione dell’Azienda di utilizzare anche per il tessile l’innovativa Fibra Bibielle, Il particolare processo di lavorazione unitamente alle caratteristiche uniche di questo filo permettono non solo di vivere un’esperienza tattile pari a quella delle fibre naturali ma creano un nuovo codice estetico: dialogando con la luce offrono una sorprendente percezione 3D e un singolare effetto di bassorilievo.

Filomaestro-nuovo-tappeto-dune-in-fibra-bibielle-al-fuorisalone-milano-2019

Grazie a queste peculiarità Dune regala una nuova esperienza visiva, capace di trasmettere immediatamente, a partire dal nome evocativo, l’immensità, la sconfinatezza del deserto e soprattutto il movimento sinuoso delle dune che dà vita a un gioco ottico accattivante. Un miraggio, una dimensione in cui perdersi e ritrovarsi.

Ancora una volta Filomaestro traduce suggestive ispirazioni tessili in pattern dalla spiccata espressività materica e dalla forte componente decorativa capaci di donare carattere ad ambienti domestici e contract.

[amazon box=”B001M8APXG,B002R2RCU0,B002R1Y6NC” grid=”3″]


Condividi questo articolo con i tuoi amici!

LVdB