Connect with us

Brand and City

Ferragamo’s Creations: dopo Firenze e Capri è la volta di Portofino

Published

on

Salvatore-Ferragamo-inaugura-a-Portofino-il-terzo-store-dedicato-alla-linea-Ferragamos-Creations

Salvatore Ferragamo inaugura a Portofino il terzo negozio al mondo dedicato esclusivamente alla linea Ferragamo’s Creations, dopo quelli di Firenze e di Capri.

Salvatore-Ferragamo-inaugura-a-Portofino-il-terzo-store-dedicato-alla-linea-Ferragamos-Creations

Nella celebre “piazzetta”, la boutique – in precedenza punto vendita RTW e accessori Uomo e Donna Ferragamo – metterà in luce la collezione Creations che ripropone alcuni modelli iconici di calzature della Maison, realizzati secondo l’estro geniale del suo fondatore.

Interamente rinnovati, gli spazi del negozio richiamano lo store Ferragamo’s Creations del capoluogo toscano: un’atmosfera unica, intima e sofisticata al tempo stesso, che trae ispirazione dallo storico Atelier di Palazzo Spini Feroni dove Salvatore Ferragamo riceveva le sue clienti, tra le più affascinanti donne del jet set e dell’aristocrazia mondiale del tempo.

Ferragamo’s Creations

Nata nel 2006 per il concept store adiacente al Museo Salvatore Ferragamo di Firenze, la linea Creations attinge allo straordinario archivio della Maison – oltre 15.000 calzature realizzate in più di novant’anni e conservate nella sede fiorentina del brand – riproponendo alcuni dei modelli storici più celebri.

Salvatore-Ferragamo-inaugura-a-Portofino-il-terzo-store-dedicato-alla-linea-Ferragamos-Creations

Le Ferragamo’s Creations sono prodotte interamente a mano partendo da costruzioni e da forme originali. Ogni modello è caratterizzato dalla speciale etichetta ideata dal pittore futurista Lucio Venna nel 1930. In edizione limitata e numerata, valorizzate da un packaging esclusivo, le Creations sono accompagnate da un certificato di autenticità che ne descrive la storia e le caratteristiche uniche.

Tra le più celebri icone rieditate, la rinomata zeppa Rainbow, realizzata per l’attrice Judy Garland nel 1938; la scarpa Patchwork, ispirata alla tradizione dei quilt americani e alle avanguardie artistiche del primo Novecento; il sandalo con zeppa a “F” che nel 1947 valse a Salvatore Ferragamo il premio Neiman Marcus – l’Oscar della Moda; il famoso sandalo Maharani, forgiato con pietre preziose per la principessa indiana Indira Devi; il sandalo Kimo ispirato alle calzature tradizionali giapponesi; la ballerina in camoscio con punta arrotondata creata per Audrey Hepburn e l’indimenticabile décolleté indossata da Marilyn Monroe nel film “A qualcuno piace caldo”.

Salvatore-Ferragamo-inaugura-a-Portofino-il-terzo-store-dedicato-alla-linea-Ferragamos-Creations

Ferragamo’s Creations comprende anche una selezione di scarpe da uomo, borse e accessori da donna e speciali capi di abbigliamento e di maglieria. La collezione Ferragamo’s Creations è disponibile in alcune boutique Ferragamo (Firenze, Capri, Portofino, Milano, Roma, Torino, Venezia, Parigi, Berlino, Madrid, Londra, Vienna, Zurigo, Mosca, San Pietroburgo, Doha, New York, Beverly Hills, Chicago, Costa Mesa, Bal Harbour, Tokyo, Seoul, Pechino, Taipei, Hong Kong) e in selezionati corner di negozi multibrand, spazi esclusivi e di ricerca, come 10 Corso Como (Milano, New York, Seoul, Shanghai e Pechino) Gross Couture (Zurigo) e Kalogirou (Atene).

Pubblicità