Officina della Scala – il gruppo che affonda le sue radici nelle migliori espressioni della creatività e del Made in Italy, dall’architettura all’arredo, fino all’arte – presenta una nuova collezione di tappeti con soggetti di Marco Grassi, espressionista italiano contemporaneo.

I nuovi tappeti di Officine della Scala - modello POP
I nuovi tappeti di Officina della Scala – modello POP

Il percorso artistico di Grassi lo ha portato a concentrare la sua vena creativa sulla figura umana, in particolar modo quella femminile, di cui analizza corpo e volti, raffigurandoli con colori vivaci e di tendenza, che prendono forma in quelle che diventano vere e proprie serie.
Dotato di una incredibile precisione tecnica e di un grande talento nella resa espressiva dei suoi soggetti – figure femminili delicate ed attraenti ma anche energiche e decise – l’artista riesce a far emergere le emozioni più nascoste in maniera del tutto naturale. 

I nuovi tappeti di Officine della Scala - modello SUPER
I nuovi tappeti di Officina della Scala – modello SUPER

I quattro modelli – Pop, Susy, Wars e Super – stupiscono per l’attenzione ai dettagli e la profondità delle figure che rappresentano perfettamente il suo tratto espressionista, più emozionale e d’impatto visivo, che intellettuale.
Per una percezione multisensoriale, le trame e i colori si uniscono e si sovrappongono alle sensazioni tattili che trasformano i tappeti in una tela da pittura, da sentire anche fisicamente, a piedi nudi.

I nuovi tappeti di Officine della Scala - modello SUSY
I nuovi tappeti di Officina della Scala – modello SUSY

Perfetto esempio di ricerca, qualità e innovazione, i tappeti di Officina della Scala sono contraddistinti da una meticolosa lavorazione artigianale che dà vita a pezzi unici, dalla forte e complessa personalità.
Oltre ad essere un complemento d’arredo estetico/decorativo, Pop, Susy, Wars e Super rappresentano una vera e propria forma d’arte moderna, al servizio del vivere quotidiano e, per le loro dimensioni, si prestano anche per essere appesi alle pareti, assumendo così anche la funzione di moderni arazzi. Sono annodati a mano con una densità di 150.000 nodi / mq e si caratterizzano per l’utilizzo di lana e seta di primissima qualità.

Con questi prodotti Officina della Scala afferma la sua vocazione di Atelier&Factory in cui la realizzazione di opere di straordinaria unicità si sposa con la volontà di portare all’interno dell’abitare contemporaneo la cultura e l’alta qualità della manifattura italiana.

www.odsofficinadellascala.it

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento